pub-8090363895163991

Tel +390444555036 o Prenota OnlinePRENOTA ORA

Æolia Blog

Oltre il Giardino Sabato 30 e domenica 31 maggio a Costozza

Posted in: Aeolia News

Costozza la Perla dei Berici e i fiori

Quest’anno le mostre dedicate ai fiori e al giardinaggio saranno 2

a poca distanza l’una dall’altra sia come date che come ubicazione

la prima in Costozza in Fiore presso  Villa Carli il 16 e il 17 maggio

villadaschioveduta-660x330[1]

 e la seconda “Oltre il giardino” in Villa da Schio

Sabato 30 e domenica 31 maggio

dedicata a chi ama il giardinagggio i fiori e le piante

e le novita’ non finiscono qui…

Stay tuned

 

Read More

Sono finalmente arrivate le Tomahawk. …provare per credere

Posted in: Aeolia News, CuocoGrafo, Diario Ma non Solo, Foto & Photo, Uncategorized

Secondo le specifiche USDA, la bistecca Tomahawk è una bistecca ricavata dalla costata in cui l’osso della costola viene lasciato intatto e attaccato alla carne. Questo lungo osso è «Frenched» cioè ripulito dalla carne, dalle cartilagini e dal grasso in eccesso per avere un aspetto migliore per la presentazione. La Tomahawk, essendo come detto un taglio della costata, possiede, fra tutti i tagli idonei per la bistecca, il miglior rapporto grasso intramuscolare/tessuto connettivo/morbidezza. Questo la rende mediamente più saporita degli altri tagli forse considerati più nobili come ad esempio il filetto e il controfiletto.

La Tomahawk è tagliata in base allo spessore dell’osso ed è quasi mai inferiore ai 5 centimetri di spessore e dal peso compreso tra 1~2kg, sufficiente quindi per due porzioni.

IMG-20150412-WA0001IMG-20150412-WA0000

Read More

25 marzo 2015 17esima Serata Enogastronomica

Posted in: Aeolia News

Per la 110a festa di S.Giuseppe a Castegnero presso

IL DESCO DI SAN GIUSEPPE

SERATA ENOGASTRONOMICA

“MAGNA E TASI”

ANTIPASTO:

REALE SCOTTATO E

RADICCHIO DI ASILIANO IN SAOR

SU ROSTI’ DI PATATE

CON ERBETTE E SOPRESSA

PRIMI PIATTI:

RISOTTO CON CARLETTI E TROTA AFFUMICATA DI ALTISSIMO

CRESPELLA ALLA GALLINA PADOVANA SU VELLUTATA DI CASTELGROTTA

E VIN CLINTO

SECONDO PIATTO:

OSEI SCAPA’ ALLO SPIEDO RIPIENI DI CHIODINI CON POLENTA ONTA E BRUSAOCI IN TECIA

DOLCE:

LA PUTANA DELLA TRADIZIONE FUTURA SU SPECCHIO DI CILIEGIE E CROCCATE DI FRUTTA SECCA

“CENA & SOLIDARIETA” 17ª Serata enogastronomica al Desco di San Giuseppe denominata “MAGNA E TASI”. A tavola coi sapori e i ricordi di “Stì ani” proposta dai ristoratori: AEOLIA di Costozza –
LA TORRE di Lovertino –
LE VESCOVANE di Arcugnano
Read More

COLLEGIUM COCORUM 2015

Posted in: Aeolia News, CuocoGrafo, Diario Ma non Solo, News, Uncategorized

direttamente dal sito della FIC.it

Cocorum

COLLEGIUM COCORUM A 250 CHEF

Duecentocinquanta cuochi italiani appartenenti alla F.I.C.  “invaderanno festosamente” Roma il prossimo 17 febbraio per ritirare la più alta onorificenza concessa dalla Federcuochi ad uno chef, il “Collegium Cocorum”.
Gli chef italiani si vedranno consegnare le insegne del “Collegium Cocorum” alla presenza dei vertici della Federcuochi e delle autorità civili, militari e religiose. Questa prestigiosa onorificenza al merito professionale viene rilasciata dalla Federazione Italiana Cuochi agli chef che hanno operato o operano da oltre venticinque anni nell’arte culinaria, onorando sempre ed ovunque la tradizione e il prestigio della millenaria cucina italiana. Per uno chef si tratta di un traguardo che definire ambito è riduttivo. Portare le insegne del Collegium Cocorum è motivo di vanto ed orgoglio.
La manifestazione, che come detto vedrà presenti molti ospiti istituzionali, sarà anche l’occasione per consegnare un particolare riconoscimento, il  “Collare Amici dei Cuochi”, che la Federcuochi è solita assegnare annualmente a personalità della cultura, della comunicazione e delle istituzioni. L’evento prenderà il via poco dopo le ore 15.00 con la cerimonia di consegna dei Collari e dei Diplomi agli Chef, i quali saranno chiamati sul palco per gruppi di appartenenza alle varie regioni italiane. Congiuntamente interverranno e verranno premiati anche diversi ospiti. Seguirà un brindisi nel pieno rispetto della tradizione italiana.

Io sono uno dei 250…. ma essendo a Melbourne non potro’ ritirare il diploma e il collare….
Ho scritto in Federazione, facendo presente il “problema”… vediamo cosa rispondono.

Read More
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: