pub-8090363895163991 spaghetti – Æolia

Tel +0039 0444 962395 o Prenota OnlinePRENOTA ORA

All posts tagged spaghetti

La Cena del Becco Pennuto Sabato 23 Novembre 2013 Dalle Ore 20.00

Posted in: Aeolia News, Diario Ma non Solo, Menù, News

beccopennuto1

Menù

Terrina di
Fegatelli & Gallina Faraona

Risotto alla Quaglia & Pioppini

Bigoli con l’anitra

Pollanca Ripiena di
Castagne & Salsiccia

Poenta & Osei

Venti di Vino Selezione Æolia

25,00

 

Menù

Chichen Liver & Guinea Fowl
Terrine

Risotto with
Quail & Pioppini Mushrooms

Big Eggs Spaghetti with Duck Sauce

Stuffed Pullet
with Salami & Chestnuts

Poenta & Osei

Wind Vine Æolia Selection

25,00

Read More

Il menù di Luglio E state al Fresco – oɔsǝɹɟ lɐ ǝʇɐʇs ǝ ɐıloæ

Posted in: Aeolia News, Menù

primop01

DA LUNEDÌ 1 LUGLIO

DALLA CUCINA ALLA TAVOLA
PER INIZIARE / APPETIZERS

Misticanza d’Estate con Germogli al Balsamico, Lardone & Pesche Noci 
Summer Sprout & Herb Salad with Nectarine , Pork Lard & Balsamic Sauce

Mozzarella di Bufala ‘Oro’, Basilico & Pistacchi
Bufala Mozzarella w/ Fresh Tomatoes, Basil & Pistachios

Capesante dell’Atlantico con Pomodorini & Zucchine Scottadito
Atlantic Scallop w/ Tomatoes & Zucchini

Spiedini Salati di Frutta e…..
Salted Fruit Skewer with…..

Bresaola di Tacchino con Fagioli alla Senape
Turkey Ham w/ Beans & Mustard

Focaccia di Pane al Rosmarino con Caponata di Melanzane & Lardo di Conca
Toasted Bread w/ Eggplant & White Pork Lard

Torta di Fagiolini, Stanga di Dobbiaco & Gamberi di Fiume
Salt Cake w/ Green Peas, Stanga Cheese & R iver Shrimps

I NOSTRI PRIMI / MAIN COURSE

Garbugli con Pomodori Confit, Seppie & Asparagi Verdi
Egg Noodles with Sweet Tomatoes Squid & Green Asparagus

Fagottini Prosciutto & Pere
Fagottini Pasta Pouches Filled w/ Smoked Prague Ham and Fresh Pear

Papiri con Fonduta ai Peperoni
Papiri Pasta w/ Red Pepper Cheese Fondue

Risotto Carnaroli delle Abbadesse ai Fiori di Zucca & Tartufo Nero dei Berici
Carnaroli R isotto w/ Black Truffle of Pumpkin Blossom

Spaghetti A l Nero di Seppia & Limone con Gamberi Rossi & Fave
Black & Yellow Spaghetti w/ Red Prawn & Broad Bean

Grangocce di Patata, Zucchine & Zucca al Pesto Rosso
Zucchini & Pumpkin Potatoes Dumpling w/ Dried Red Tomatoes Pesto Sauce

Il Moussaka Vegetariano
Vegetarian Moussaka

Crema di Pomodoro & Vodka al Cuore di Bufala
Tomatoes & Vodka Soup w/ Bufala Mozzarella Core

I NOSTRI SECONDI CON CONTORNO
OUR RED MEAT IS COOKED R ARE, IF YOU DESIRE IT COOKED MORE, PLEASE REQUEST

Carpaccio di Magatello ai Sapori Estivi (K iwi,Noci,Cetriolo, Pomodoro & Misticanza) Raw Beef w/ K iwi, Cucumber, Sprout, Tomatoes & Walnut

Lombata di Angus (Irlanda) al Burro alla Birra con Patate & Cipolle Rosse
Grilled Entrecôte of Irish A ngus Beef w/ Beer Butter Sauce w/ Potatoes & Red Onions

Scottata di Struzzo (Sud A frica) all’A nanas con Fagiolini alla Cannella
Ostrich Filet w/ Pineapple and Cinnamon Green Beans

Sottopancia di Maiale ai Fiori di Tarassaco con Polenta di Marano e Peperoni all’Acciuga
Big Steak of Pork w/ Dandelion Blossom, Polenta & A nchovies Pepper

Scortichino di Carne Salada con Fili di Grana & Tartufo Nero dei Berici & Misticanza
Raw Salted Veal w/ Grana Cheese, Sprout & Black Truffle

Costolette di Agnello (Nuova Zelanda) alla Diavola con Verdure Grigliate
Real Spicy Lamb Rib (New Zealand) & Grilled Vegetables

Tenerone di Tacchino al Sesamo con Zucchine R ipiene
Tender of Turkey w/ Sesame Seed & Stuffed Zucchini

Baccalà Sacro & Profano (alla Vicentina & alla Vogherese) con Polenta Marano
Our Sacred & Profane Cod Vicentina & Red Pepper Style w/ Polenta

Cosciotto di Coniglio alle Olive Taggiasche con Polenta & Patate
Shank Rabbit w/ Taggiasche Olives Potatoes & Polenta

Mazzancolle (Madagascar) in Coccio in Crosta di Kataifi
Caramote Prawn (Madagascar)in Pot w/ Kataifi

Selezione di Formaggi, Frutolada & i Pani Caldi
The Cheese Selection, with Warm Bread & Frutolada (Our Home Made Jam)

Le Primizie dell’Orto (La Grande Selezione dei Nostri Contorni da Mangiare anche in Compagnia)
The Greengrocer Plate, Big Selection of Our Vegetables Enough to Share

In Cucina & In Sala : Sebastiano, Lele, Angela, Susanna & Luca

Read More

Aeolia News 120 Aprile 2013

Posted in: Aeolia News

Aeolia News 120 Aprile 2013

Aeolia News 2010-03

click me / cliccami

Æolia News

anno VII numero 120

Aprile 2013

Ristorante
Æolia

Piazza Da Schio 1

Costozza di Longare Vicenza

0444555036

Chiuso il Martedì

 

  • Questa mailinglist viene spedita a 16802
    Æolia lovers

Questi i link per leggere direttamente dal
web o se avete problemi di visualizzazione

 

e il sito dell’Æolia, superato il quarto di milione di Visite! (in questo momentocounter)

La guida MICHELIN Italia 2013 I BIB Gourmand del Veneto – Æolia. confermata anche quest’anno…..

Per i Pigri di Google

Cerimonie

Clicca qui sopra o Inquadra con lo Smartphone e il QRCode Scanner

Cerimonie

Æventi della Settimana

De.Co.

 

La storia dell ÆoliaGli Æventi 2013

——-

I
Piatti di questo mese

Puntuali come sempre ecco i piatti che DOVETE venire a provare

che non abbiamo mai fatto,se non li provate questo mese chissà se ne ripresenterà
l’occasione per riproporli

diventa sempre più difficile trovare non il piatto nuovo, ma quale togliere!

Noi cerchiamo come sempre di accontentarVi tutti!

Misticanza di Primavera con Germogli al Balsamico, Lardone & Frutti Rossi

Le Nostre Tigelle Tostate con Lardo Stagionato & Patè di Olive Nere

Insalata di Buccine agli Agrumi

Sopressa al Torcolato con Tortini di Tarassaco & Polenta di Marano

Pane al Rosmarino con Crema di Zucchine & Porcal’Oca

Torta agli Asparagi & Polpa di Granchio

Lasagne alla Crema Funghi & Pioppini di Costozza

Strigoloni alla Carbonara

Spaghetti alla Bottarga su Specchio di Asparagi Verdi

Gnocchi di Patata & Radicchio di Asigliano con Fonduta allo Stravecchio di Altissimo

Sfogliata di Cavallo & Radicchio di Asigliano

Crema di Patate, Porri & Sedano con Gamberi Rossi del Mediterraneo

Tartare di Black Angus (Nebraska) allo Zafferano & Asparagi Verdi

Lombata di Angus (Irlanda) alle Erbe con Patate & Zucchine

Filetto di Canguro (Australia) agli Agrumi & Cannella con Coste in Tegame

Fonduta di Asiago d’Allevo & Tartufo Nero con Le Nostre Brioche

La Coda alla Vaccinara Disossata, in Scrigno di Pane al Vapore

Tenerone di Bianco di Pollo ai Broccoli

Trota al Cartoccio con Patate & Topinambur

Erano mesi che non proponevamo così tanti piatti nuovi…. c’è sempre aria di novità all’Æolia

 

Togliti La
Voglia, Vieni all’Æolia

E ancora La Cucina dell’Æolia a Casa

Tutti i Nostri Piatti Ora Anche Da Portare a Casa sempre con nuove
proposte

con la nostra tradizionale cucina leggera e attuale per ogni vostra esigenza

E per chi proprio non riesce a fare a meno di noi…..

l’Æolia a Casa Tua!

da 4 a 680, pensiamo noi a tutto, e se non hai lo spazio, Ebbene si! pensiamo NOI anche a quello!

———

Numero 120

———

Non se ci avete mai pensato, ma la Luna riesce a muovere i mari e crea le maree, il sole muove maree di persone, bastano poche ore di sole, che tutti sentiamo la voglia di muoverci e di assaporare l’aria frizzante della primavera, voglia di uscire, di dire basta a tutte quelle notizie negative che continuamente i media ci bombardano, di uscire con gli amici per una scampagnata, un pranzo , una cena, una gita a piedi o in bicicletta, assaporare a pieni polmoni il vento. A me il sole fa questo effetto, e a guardarmi in giro vedo che il mio pensiero è condiviso da molti, che malgrado il momento ‘difficile’ riusciamo ancora a sorridere e a guardare avanti, giorni fa ho letto questo:

Uno psicologo stava spiegando come gestire meglio lo stress. Quando sollevò un bicchiere d’acqua, tutto il pubblico immaginò che avrebbe posto la solita domanda: “Bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto?”

Quello che invece domandò fu: “Quanto credete che pesi questo bicchiere d’acqua?”

Le risposte variarono da 250 a 400 grammi.

“Il peso assoluto non conta, – replicò lo psicologo – dipende dal tempo per cui lo reggo. Se lo sollevo per un minuto, non è un problema. Se lo sostengo per un’ora, il braccio mi farà male. Se lo sollevo per tutto il giorno, il mio braccio sarà intorpidito e paralizzato. In ogni caso il peso del bicchiere non cambia, ma più a lungo lo sostengo, più pesante diventa.” E continuò: “Gli stress e le preoccupazioni della vita sono come quel bicchiere d’acqua. Se ci pensate per un momento, non accade nulla. Pensateci un po’ più a lungo e incominciano a far male. E se ci pensate per tutto il giorno, vi sentirete paralizzati e incapaci di far qualunque cosa.” 

E’ importante ricordarsi di lasciare andare i nostri stress. Alla sera, il più presto possibile, posiamo i nostri fardelli. Non portiamoceli addosso per tutta la sera e tutta la notte. Ricordiamoci di posare il bicchiere d’acqua!

Bene Ora sono quasi le 3 del mattino, preparo la borsa fotografica, e vado a letto, domani (dopo) Io domani (dopo sarò al Vinitaly a  offrire 80 chili di gargati col consiero e pisacan….allo stand Veneto di Pastatrend!

Passate e ditemi che ci avete letto….. doppia porzione di Gargati!

Vi aspettiamo alla Cena di Gala a Longare il 29 Aprile e a metà maggio La Cena Slow Food, la Cena In Basilica il 19 maggio e Desinar Per Costozza il 5 Giugno… quindi Stay Tuned & Save the Date

………

Il matrimonio a 360 Gradi oppure Matrimonio per pochi intimi ?

 

 

PS Scommetto che non sapete la portata settimale di Æolia su FACEBOOK

 

Con le gambe sotto la tavola, si fanno i migliori affari, si chiacchera con i parenti , si ascoltano le confessioni degli amici, si scherza e spettegola con i colleghi, ma soprattutto si conquista la persona amata….

non c’è momento migliore del tempo passato a tavola per tutte queste cose.

Noi Vi aspettiamo per dimostrarvelo.

Noi con il 2013 siamo arrivati dopo 3 generazioni 49 anni di attività, ancora uno e arriveremo al giubileo!

alla prossima

Grazie per quello che ci date la possibilità di proporVi ogni mese

Luca

click to mail me!
(Click to M@il or Contact me!)

  • Consiglio come sempre Æoogle su Æolia Search
    Page
    per la ricerca online sull’Æolia
  •  

Se avete perso qualche news …..Æolia
News

Finito di scrivere Martedì, 9 Aprile, 2013 3:55 Buonanotte!

Nota di riservatezza:
Siamo
coscienti che e-mail indesiderate sono oggetto di disturbo, quindi La preghiamo
di accettare le nostre più sincere scuse se questa mail non è di Suo interesse.
La presente è inviata in copia nascosta e, a norma della Legge 675/96, perché
Lei è iscritto ad uno dei nostri siti oppure abbiamo reperito la Sua e-mail
navigando in rete, o da e-mail che l’hanno resa pubblica, o da e-mail ricevute
.
A partire dal 1 Marzo 2006 le E-mail informative e Newsletter possono
essere inviate solo con il consenso del destinatario. La Sua E-mail si trova
nella banca dati dell’Æolia
Le abbiamo inviato fino ad oggi, su questo
fondamento, inviti ed informazioni sui nostri prodotti e le nostre
manifestazioni con il seguente indirizzo E-mail: aeolia@aeolia.com
Ci auguriamo che le
nostre informazioni siano anche per Lei interessanti.
Naturalmente i suoi
dati saranno da noi trattati con estremo riservo e non verranno divulgati. Se
non dovessimo ricevere nessuna risposta da parte Sua all’e-mail, sarà per noi la
conferma che Lei è interessato a continuare a ricevere le nostre
informazioni.
Questo messaggio non può essere considerato SPAM perché include
la possibilità di essere rimosso da ulteriori invii di posta elettronica. Se non
intendesse ricevere ulteriori comunicazioni, la preghiamo di cancellarsi
inviando un messaggio di posta elettronica con soggetto Ae-unsubscribecliccando
qui sotto
Æ-UnsubscribeMe
Un messaggio Vi confermerà l’accoglimento
della Vs. istanza e la conseguente cancellazione dei Vs dati dalla mailing list.
Grazie.

Cordiali saluti

Luca & Seba del Ristorante Æolia

Read More

Aeolia News 119 Marzo 2013

Posted in: Aeolia News, Diario Ma non Solo, Foto & Photo, L'Uovo alla 'Cuoc', Menù, News

Æolia News

anno VII numero 119

Marzo 2013

Ristorante Æolia

Piazza Da Schio 1

Costozza di Longare Vicenza

0444555036

Chiuso il Martedì

 

 

 

  • Questa mailinglist viene spedita a 16802 Æolia lovers

Questi i link per leggere direttamente dal web o se avete problemi di visualizzazione

e il sito dell’Æolia, superato il quarto di milione di Visite! (in questo momento )

La guida MICHELIN Italia 2013 I BIB Gourmand del Veneto – Æolia. confermata anche quest’anno…..

 

Æventi del Mese

 

La storia dell Æolia – Gli Æventi 2013

——-

I Piatti di questo mese

Puntuali come sempre ecco i piatti che DOVETE venire a provare

che non abbiamo mai fatto,se non li provate questo mese chissà se ne ripresenterà l’occasione per riproporli
diventa sempre più difficile trovare non il piatto nuovo, ma quale togliere!

Noi cerchiamo come sempre di accontentarVi tutti!

Misticanza di Primavera con Germogli al Balsamico, Lardone & Cereali Croccanti
Brioche di Patata con Brie & Gran Crudo di Montagnana
Le Nostre Tigelle con Speck di Cinghiale
Insalata Rustica con Ceci, Aringhe & Rape Rosse
Sopressa delle Valli con Broccoli Gratinati & Polenta Marano
Pane al Rosmarino con Buzzonaglia di Tonno & Pomodorini
Torta di Zucchine, Caprino & Pinoli

Matriciani all’Amatriciana
Risotto Carnaroli delle Abbadesse con Zucca & Blu di Bufala
Spaghetti di Mais con Mazzancolle & Asparagi Bianchi
Gnocchi al Cucchiaio di Patata & Radicchio con Crema di Carciofi
Cannellone Agli Asparagi Verdi & Crema di Pecorino
Vellutata di Broccoli & Tartufo Nero dei Berici Con Crostini al Rosmarino

Tartare di Bisonte alla Birra di Mais & Pere
Lombata di Angus (Irlanda) Tartufata con Patate Sabbiose
Fonduta di Provolone Valpadana con Pane del Borgo
Piccione Ripieno con Radicchio Grigliato & Polenta di Marano
Costolette di Agnello (Nuova Zelanda) alle Prugne con Carciofi
Granchio Dentellato (Vietnam) in Tempura Veneta con Crudità dell’Orto

Erano mesi che non proponevamo così tanti piatti nuovi…. c’è sempre aria di novità all’Æolia

 

Togliti La Voglia, Vieni all’Æolia

E ancora La Cucina dell’Æolia a Casa

Tutti i Nostri Piatti Ora Anche Da Portare a Casa sempre con nuove proposte
con la nostra tradizionale cucina leggera e attuale per ogni vostra esigenza
E per chi propio non riesce a fare a meno di noi…..

l’Æolia a Casa Tua!
da 4 a 680, pensiamo noi a tutto, e se non hai lo spazio, Ebbene si! pensiamo NOI anche a quello!

———

Numero 119

———

I primi giorni di marzo del 1964, la mia famiglia ha cominciato l’avventura Æolia, ricordo chiaramente il primo giorno, e non credo lo scorderò mai…. quest’anno è il mio giubileo, e tra un anno saranno 50 gli anni passati all’Æolia da noi,tre generazioni, con alti e bassi, ma sempre pronti a metterci in gioco, a proporre da un quarto di secolo un nuovo menu ogni mese, a volte seguendo le mode, a volte creando le mode, credendo sempre nella collaborazione e nello sforzo comune per promuovere il territorio e i prodotti.

Chi mi legge sa che non amo parlare di crisi, preferisco chiamare questo periodo ‘difficile’, la sfida è sempre più forte, e devo dire che spesse volte mi sento esausto ma cerco di non farmi prendere dallo sconforto, è troppo facile dare la colpa al periodo, e parafrasando Einstein

Non possiamo pretendere che le cose cambino, se continuiamo a fare le stesse cose.
La crisi è la più grande benedizione per le persone e le nazioni, perché la crisi porta progressi.
La creatività nasce dall’angoscia come il giorno nasce dalla notte oscura.
È nella crisi che sorge l’inventiva, le scoperte e le grandi strategie.
Chi supera la crisi supera se stesso senza essere “Superato”.
Chi attribuisce alla crisi i suoi fallimenti e difficoltà, violenta il suo stesso talento e da più valore ai problemi che alle soluzioni.
La vera crisi, è la crisi delle’incompetenza.
L’inconveniente delle persone e delle Nazioni è la pigrizia nel cercare soluzioni e vie d’uscita.
Senza la crisi non ci sono sfide, senza sfide la vita è una routine, una lenta agonia.
Senza crisi non c’è merito.
È nella crisi che emerge il meglio di ognuno, perché senza crisi tutti i venti sono solo lieve brezze.
Parlare di crisi significa incrementarla e tacere nella crisi è esaltare il conformismo, invece, lavoriamo duro.
Finiamola una volta per tutte con l’unica crisi pericolosa,
che è la tragedia di non voler lottare per superarla.

Certo non sapevo di pensarla esattamente come lui, e la cosa mi riempie di orgoglio e mi spinge ad andare avanti!

Con febbraio abbiamo festeggiato S.ValentinoIl primo Master Course dove i miei allievi mi hanno onorificato, e a Marzo ripartiamo con il Beginner Course, poi abbiamo avuto la Cena delle Lumache e a fine marzo avremoquella delle Rane poi ,il 13 la Cena De.Co, il 31 il Pranzo di Pasqua. (a tal proposito sapete come si calcola la data di Pasqua ?)…credo che per Marzo avremo il nostro da fare, viva la primavera!

Ora sono quasi le 3 del mattino, preparo la borsa fotografica, e vado a letto, domani (dopo) se è una bella giornata vado a fare un pò di foto….

PS Scommetto che non sapete la portata settimale di Æolia su FACEBOOK

e Visto che chi si loda si imbroda per la seconda volta ecco cosa ho ricevuto giovedì 28 Febbraio dai miei alunni!

Con le gambe sotto la tavola, si fanno i migliori affari, si chiacchera con i parenti , si ascoltano le confessioni degli amici, si scherza e spettegola con i colleghi, ma soprattutto si conquista la persona amata….
non c’è momento migliore del tempo passato a tavola per tutte queste cose.
Noi Vi aspettiamo per dimostrarvelo.

Noi con il 2013 siamo arrivati dopo 3 generazioni 49 anni di attività, ancora uno e arriveremo al giubileo!
alla prossima
Grazie per quello che ci date la possibilità di proporVi ogni mese

  Luca

(Click to M@il or Contact me!)

  • Consiglio come sempre Æoogle su Æolia Search Page per la ricerca online sull’Æolia

Se avete perso qualche news …..Æolia News

Finito di scrivere Martedì, 5 Marzo, 2013 2:22 Buonanotte!
Read More

Aeolia News anno VII numero 118

Posted in: Aeolia News

 

click me / cliccami

Æolia News

anno VII numero 118

Febbraio 2013

Ristorante
Æolia

Piazza Da Schio 1

Costozza di Longare Vicenza

0444555036

Chiuso il Martedì

 

e il sito dell’Æolia, superato il quarto di milione di Visite! (in questo momentocounter)

La guida MICHELIN Italia 2013 I BIB Gourmand del Veneto – Æolia. confermata anche quest’anno…..

Æventi del Mese

Scarpetta Scarpetta Cerimonie
La Cena di S.Valentino
La Cena dele Lumache
Æventi della Settimana

 

La storia dell ÆoliaGli Æventi 2013

——-

I
Piatti di questo mese

Puntuali come sempre ecco i piatti che DOVETE venire a provare

che non abbiamo mai fatto,se non li provate questo mese chissà se ne ripresenterà
l’occasione per riproporli

diventa sempre più difficile trovare non il piatto nuovo, ma quale togliere!

Noi cerchiamo come sempre di accontentarVi tutti!

Croissant con Quark & Gran Crudo di Montagnana

Le Tigelle con Blu di Montegalda

Flan di Porcini, Pancetta & Radicchio

Pane al Rosmarino con Patè di Raperonzoli & Speck Trentino

Torta di Pane con Scarola & Sopressa delle Valli

Bigoli Veneti con Ragù di Guanciale

Cavatelli ai Friarielli

Spaghetti di Mais con Filetto di Gallinella & Sedano Rapa

Gnocchi al Cucchiaio di Zucca, Ricotta al Burro di Topinambur

Cannellone al Broccolo Fiolaro & Ricotta Affumicata

Pho ai Gamberi & Soia

Tartare di Bisonte alle Olive Taggiasche & Senape Antica

Lombata di Angus (Irlanda) Grigliato alla Salsa di Olive con Patate al Balsamico

Ossobuco al Forno con Carciofi & Polenta di Maranello

Bianco di Pollo al Curry & Fior di Sale con Patate al Timo

Filetto di Salmone (Norvegia) ai Pomodorini in Cartoccio

 

Togliti La
Voglia, Vieni all’Æolia

E ancora La Cucina dell’Æolia a Casa

Tutti i Nostri Piatti Ora Anche Da Portare a Casa sempre con nuove
proposte

con la nostra tradizionale cucina leggera e attuale per ogni vostra esigenza

E per chi propio non riesce a fare a meno di noi…..

l’Æolia a Casa Tua!

da 4 a 680, pensiamo noi a tutto, e se non hai lo spazio, Ebbene si! pensiamo NOI anche a quello!

———

Numero 118

———

Con Febbraio inizia la bella stagione, ieri è stato l’esempio lampante che la primavera è alle porte, qualcuno ha chiesto addirittura di mangiare fuori! I soliti temerari….. al sole comunque si stava bene e anche oggi è stata una bella giornata, abbiamo passato tranquillamente i Giorni della merla (ma lo sapete perchè si chiamano così?) ora non ci resta che goderci la buona stagione….

Al telefono l’altro giorno con un Æolialover di vecchia data mi è stato detto che la newsletter non erà ancora arrivata… ma è oggi il primo lunedì, quindi siamo giusti!

Il freddo a Gennaio si è fatto sentire molto, e causa pioggia nei giorni di Martedì mi sono mosso poco ne ho approfittato per riposare e portare a spasso Agnese (che a volte mi rimprovera di stare poco a casa), l’influenza poi non ha riposato e ha mietuto parecchie vittime, amici, conoscenti, Æolialovers e clienti sono stati costretti a passare gioni a casa senza poter vedere i propi cari e addirittura essere impossibilitati di poter andare al ristorante! Ma con la bella stagione potranno recuperare il tempo perduto..Io.. noi li aspettiamo

Noi a Gennaio abbiamo festeggiato in compagnia al tavolo conviviale con La Cena dela Scarpetta, e anche i Ristoratori Arigiani a Villa Godi Malinverni hanno inaugurato la stagione, io non ho potuto essere presente, ma per noi è andata Agnese ed è stata molto contenta, quindi siamo partiti sotto la buona stella

continuano gli Æventi della Settimana ma soprattutto Cuocinando il 7 Febbraio parte il Corso Master

senza dimenticare S.Valentino & La Quarta Cena delle Lumache

Bene lo sapevate che le Cipolle… e invece il Limoncello, e Quali sono le 10 cose (+una) da mangiare in italia ? e i 100 post più letti del 2012 ?

Ora sono quasi le 4 del mattino, preparo la borsa fotografica, e vado a letto, domani mi sveglio presto Venezia e il Carnevale mi aspettano!

PS Scommetto che non sapete la portata settimale di Æolia su FACEBOOK

e Visto che chi si loda si imbroda ecco cosa abbiamo ricevuto sabato 2 febbraio….

Con le gambe sotto la tavola, si fanno i migliori affari, si chiacchera con i parenti , si ascoltano le confessioni degli amici, si scherza e spettegola con i colleghi, ma soprattutto si conquista la persona amata….

non c’è momento migliore del tempo passato a tavola per tutte queste cose.

Noi Vi aspettiamo per dimostrarvelo.

Noi con il 2013 siamo arrivati dopo 3 generazioni 49 anni di attività, ancora uno e arriveremo al giubileo!

alla prossima

Grazie per quello che ci date la possibilità di proporVi ogni mese

 

Luca

click to mail me!
(Click to M@il or Contact me!)

  • Consiglio come sempre Æoogle su Æolia Search
    Page
    per la ricerca online sull’Æolia
  •  

click me / cliccami click me / cliccami
I Menù Del Mese

 

Pranzi & Cene
click me! click me / cliccami

La Cena delle Lumache

Solo a Mezzogiorno

Virtual Tour (beta)

Se avete perso qualche news …..Æolia
News

Finito di scrivere Martedì, 5 Febbraio, 2013 3:34 Buonanotte!

Luca & Seba del Ristorante Æolia

Read More

10 Rules For Eating in Italy Without Scaring the Italians

Posted in: Aeolia News, CuocoGrafo, Diario Ma non Solo, Foto & Photo, Menù, News, Zicco's Cove e RistorAmici

10 Rules For Eating in Italy Without Scaring the Italians

Posted by:  Posted date: May 24, 2012 In: Everyday LifeTOP 10 TIPSTRIPS & TRICKS | comment :

Italian food culture is probably very different from what you’re used to at home. And, since Italians have been perfecting it for over 1,000 years, try going with the wine and olive oil flow instead of fighting against the current when you’re in Italy.

1. Don’t ask for “fettuccine alfredo” or “spaghetti with meatballs”

They don’t exist here. Alfredo is an Italian name, and when I asked my Florentine friends if they really had never heard of “fettuccine alfredo,” they responded: “Chi?” (Who?). To get pasta with cream sauce, try any one withpanna (cream) listed in the ingredients – just know that you’ll never find pollo (chicken), on that same list. Explaining the idea of putting chicken in pasta provokes confused looks and expressions like, “Che schifo!” (How disgusting!) Likewise, spaghetti is not served with meatballs. In Naples, you’ll find miniature ones on other types of pasta. Everywhere else, pasta al ragù (with meat sauce) is a common first course, and “polpette” (meatballs), are a typical – separate – second course. If you’re way ahead of me and already thinking, “I’ll just ask for both those things and mix them together,” you can certainly do that. But…reread the title of this article first.

2. Only drink wine or water with a meal

Wine and Water Italian Beverages and Drinks

Water & Wine: The Only Beverages Acceptable to Drink with an Italian Meal

In America, my mom used to open up the fridge come dinnertime and list every drinkable thing inside: “Ok, we’ve got ginger ale, milk, coke, lemonade, bacardi breezers…what do you want?” This would never happen in Italy. The table is usually set with a bottle of sparkling or still water, and a bottle of wine. Cocktails and liquors are reserved for: aperitivi (before-dinner drinks) anddigestivi (after dinner drinks). Italians take enjoying the flavor of food very seriously; and you have to admit, drinking peach ice tea with rosemary lamb chops has to mess with your taste buds. One exception is pizza, to which Coke and beer are acceptable compliments – but a single glass; no refills.

3. Don’t eat eggs in the morning

The quintessential Italian breakfast is a strong espresso and a sweet pastry. Mix up some scrambled eggs to start your day, and your Italian roommates will watch as if you’re building a spaceship on their stove top. In Italy, eggs are usually eaten hard-boiled on a lunchtime salad or sandwich, or as a frittata (open-faced omelet) for dinner. If you’re dying for a salty breakfast, try a ham and cheese toast (you guessed it, a toasted sandwich) at a local bar (in Italy, a café is called a “caffè” or “bar”), or escape to American paradise, The Diner, where you can find sausages, omelets and bacon on the menu.

The Diner
Via dell’Acqua, 2 – Florence
+39 055 290748
Open from 8:00 to 22:30, daily

Italian Cappucino in Florence Italy at Moyo

The Giant Cappucino At Moyo Bar in Florence, Italy

4. Do drink cappuccino in the morning

…with your (non-egg) breakfast, and not as an accompaniment or finish to other meals. A sure-fire way to be immediately labeled “foreign” is ordering up a pizza and a cappuccino. If you want to fit in, wean yourself off frothy milk and get used to black espresso, which Italians drink after eating, all day long. Or, feed your cappuccino habit with one of the giant, almost bowl-sized ones at Moyo Bar in the morning, and ride the high for the rest of the day.

Moyo 
Via de’ Benci, 23r – Florence
+39 055 2479738
Open from 8:00am – 2:00 or 3:00am, daily

5. Know what a “pepperoni pizza” is

Duh! Sliced meat on a pizza! …right? In most countries, yes. But in Italy, “pepperoni” is Italian for the plural of bell pepper. So, if it’s little red meat circles you want and not strips of red or yellow peppers, order a “pizza al salamino” – just be prepared for a some spiciness.

6. Peel your fruits and vegetables

Peel Fruits and Vegetables in Italy

Italians Peel Most Fruits and Vegetables

Italians peel fruits and vegetables normally enjoyed with the skin on in other countries: apples, pears, sometimes peaches, carrots, cucumbers, potatoes; and even they don’t know exactly why. I’ve heard, “it’s healthier,” “you’ll get sick if you don’t,” and “it tastes better, ” but I think it’s mostly just tradition. And why peelers are sold in Italy, Italians prefer good, old-fashioned knives. If you eat unpeeled produce in front of them, they might just take it out of your hand, remove the skin in one perfect spiral, and slice it into uniform wedges with the speed and dexterity of a sushi chef. In fact, one of my most embarrassing moments (and I have a lot to choose from) was trying to peel a pear at the dinner table while my Italian friend’s parents watched.

7. Don’t ask for salad dressing

…reach for the olive oil and vinegar.  If you want to be pointed in the direction of the salad dressing aisle at the grocery store, you’ll get blank looks (because there isn’t one). Some tourist restaurants have “ranch” and “french dressing,” which taste like anything but ranch and french dressing. It’s best to begin an amateur mixologist career, finding the perfect balance of oil and vinegar for your palette. Sound a little boring? You probably haven’t tasted authentic Italian oilio e aceto (oil and vinegar); the varieties are endless and the flavors intense. Opt for a cloudy, green oil and pay a little extra for an aged, balsamic vinegar, and you might just write off other (less healthy) dressings for life.

Condiments Salad Dressing Italian Olive Oil Mayonaise Mustard Ketchup

The Only Condiment, The Only Salad Dressing: Olive Oil

8. Use condiments sparingly

Olive oil is the only real Italian condiment. All the rest came from some other place and show up at grocery stores on the same shelf as exotic food. But “exotic” will not be the word Italians use to describe you putting ranch dressing on your pizza, ketchup on your potatoes, and mayonnaise on your sandwich, to their friends. People in Italy like to enjoy the exceptional flavor of what they’re eating (which is usually handmade, or picked that day), and not mask it with other toppings. If they’re eating chicken,  they want to taste chicken, not barbecue sauce. A condiment (read: olive oil) should enhance flavors, never cover them up.

9. Take time to enjoy your food

Eating is not a race, and a bowl of cereal in front of late-night TV is not a dinner. It’s not uncommon for Italians to spend an hour preparing a meal and even more time savoring every bite. And when eating out: service is slow, courses are many, and it’s highly unlikely that a waiter will ever tell you they “need your table.” Block off large chunks of time in your agenda for eating. Italian food is unbelievably good and so worthy of “wasting” a few hours; sitting at a table is so much nicer that running around town with a sandwich in your hand. Relax! You’re in Italy! You can mail that letter and drop off your laundry…tomorrow :)

10. Wait to eat plain bread with your meal

Dipping bread in sauce in Italy

“Fai La Scarpetta!” (Do The Little Shoe!) Italian for: Using Bread To Mop Up Food

Can’t wait to show Italy how Italian you are by sitting down at your first ristorante, pouring some olive oil and vinegar on your plate, sprinkling it with Parmesan cheese and dipping your bread inside? Save it for the Olive Garden, because, like that restaurant, it’s actually not Italian at all. Visitors to Florence often complain about the flavor of plain Tuscan bread, as it’s made without salt. But that’s just because they don’t know that in Italy, table bread is more of a utensil than an eat-alone food. It’s used as the main tool to fare la scarpetta (do the little shoe): the action of mopping up any delicious-ness left on your plate after a meal, or whatever your fork can’t pick up during one.

*Interesting fact: Fare la scarpetta (do the little shoe) ‘s origin came from one of three things: 1) An old word similar to “scarpetta” that was used to describe someone who didn’t have enough food 2) That bread picking up food off a plate is similar to they way the sole of a shoe picks up things off the ground 3) That using bread to scrape up food off a plate smashes it into a shape that somewhat resembles a shoe. (I choose to believe #3).

Read More

Aeolia News 117 Gennaio 2013

Posted in: Aeolia News, CuocoGrafo, Diario Ma non Solo, Foto & Photo, L'Uovo alla 'Cuoc', Menù, News, Zicco's Cove e RistorAmici

Aeolia News 115 Dicembre 2012

click me / cliccami

Æolia News

anno VII numero 117

Gennaio 2013

Ristorante
Æolia

Piazza Da Schio 1

Costozza di Longare Vicenza

0444555036

Chiuso il Martedì

 

 

Prima di tutto le ‘solite’ raccomandazioni, tanto per non

e il sito dell’Æolia, superato il quarto di milione di Visite! (in questo momentocounter)

La guida MICHELIN Italia 2013 I BIB Gourmand del Veneto – Æolia. confermata anche quest’anno…..

 

Æventi del Mese

ScarpettaConvivialiCerimonie

La Cena della Scarpetta, Cerimonie & Æventi della Settimana

 

La storia dell ÆoliaGli Æventi 2013

——-

I
Piatti di questo mese

Puntuali come sempre ecco i piatti che DOVETE venire a provare

che non abbiamo mai fatto,se non li provate questo mese

chissà se ne ripresenterà
l’occasione per riproporli

diventa sempre più difficile trovare non il piatto nuovo, ma quale togliere!

Noi cerchiamo come sempre di accontentarVi tutti!

Misticanza d’Inverno di Germogli al Balsamico, Lardone & Topinambur

Frittata con Raperonzoli & Ragù di Sopressa

Le Tigelle con Squacquerone, Lardo & Rosmarino

Speck Trentino con Porcini Grigliati

Alice Marinate con Fagioli & Lenticchie

Lasagnole all’Uovo con Ragù di Cinghiale alle Olive Taggiasche

Trofie ai Capperi,Acciughe & Pomodorini

Risotto Carnaroli delle Abbadesse con Broccolo Fiolaro & Salsiccia

Spaghetti ai Gamberi & Curry al Lemongrass

Gnocchi con la Fioretta “Burro & Salvia”

Cannellone Tricolore (Porca l’Oca, Emmental & Bieta Erbetta)

Zuppa di Ceci & Porri

Lombata di Angus (Irlanda) Grigliato alla Salsa Verde con Patate & Topinambur

Cappone al Forno con Castagne, Melograno & Indivia Gratinata

Bianco di Pollo alle Mandorle con Patate al Basilico

Filetto di Salmone (Norvegia) al Pepe Rosa con Crudità

Mazzancolle all’Acqua Pazza

Togliti La
Voglia, Vieni all’Æolia

E ancora La Cucina dell’Æolia a Casa

Tutti i Nostri Piatti Ora Anche Da Portare a Casa sempre con nuove
proposte

con la nostra tradizionale cucina leggera e attuale per ogni vostra esigenza

E per chi propio non riesce a fare a meno di noi…..

l’Æolia a Casa Tua!

da 4 a 600, pensiamo noi a tutto, e se non hai lo spazio, Ebbene si! pensiamo NOI anche a quello!

 

———

Numero 117

———

Ci siamo lasciati nel 2012, e ci ritroviamo dopo circa un mese nel 2013, in questo lasso di tempo sono successe ovviamente un sacco di cose… la prima e la più lampante, i Maya hanno sbagliato, e qui tutti quelli che hanno fatto spese pazze a rate “Tanto con la fine del mondo non le pago!” si stanno mangiando le dita…Io di spese pazze non ne ho fatte voi ?

Maya a parte questo 2013 sarà decisivo per molti, c’è chi mi ha scritto di prepararci alla lotta, sicuramente non ci aspettano tempi facili, ma la costanza e la perseveranza verrà premiata, noi nel nostro piccolo continuiamo ad avere un trend positivo, certo non sarà a due cifre come gli anni passati, ma la positività esiste, ed è stata frutto di sacrifici e di caparbietà per poter raggiungere certi obbiettivi, non sono state tutte rose ovviamente, qualcuno non siamo riusciti a farlo diventare un Æolia Lover al 100 per cento, ma siamo sulla buona strada, qualcuno (pochi per fortuna) ci ha anche criticato, ricevere una critica non fa mai piacere, ma dopo a mente fredda se la si va a ‘pesare’, qualcosa da migliorare ci sarà sempre, se un cliente ci fa notare (con garbo) dove sbagliamo, è perché siccome vuole tornare e sentirsi a proprio agio. Questo io me lo ripeto e lo ripeto a tutto il nostro Staff, vediamo le critiche in maniera costruttiva!

il 25 gennaio all’Æolia si farà la terza sera della Scarpetta, i posti come sempre sono limitati, per questa cena lo sono ancora di più, come per le passate edizioni il tutto si svolgerà su due lunghe tavole conviviali, si potrà prenotare il posto, ma non il tavolo, perché questa è l’occasione per sedersi all’inizio in compagnia di perfetti sconosciuti e alzarsi alla fine con dei nuovi amici!

Comincia anche la stagione 2013 dei Corsi di Cuocinando ma soprattutto iniziamo con gli Æventi della Settimana

 

A Dicembre ho anche partecipato alla presentazione del Libro di Veronelli ‘La Vita è Troppo Corta per Bere Vini Cattivi’, e mi è ritornato in mente la volta che ho conosciuto Gino Veronelli…..

Dicembre è un mese dove vuoi per il freddo, per le ferie, e per la voglia di stare bene, che si mangia in compagnia, in casa e al ristorante, noi ovviamente non siamo da meno….. in Dicembre ho avuto la fortuna di andare a trovare e provare questi colleghi:

(in ordine di tempo)

Le Vescovane a Longare

Al Portego a Cittadella

Da Vittorio a Vicenza

La Berlera A Riva del Garda

La Bella Napoli a Verona

Tutti questi posti meritano almeno una visita (al mese!)

Ora sono quasi le 6 del mattino, tra qualche ora qualcuno di voi leggerà questa mia del 2013 e penserà. ma non ha altro da fare Luca a quest’ora ? Certo che avrei altro da fare, ma uno dei propositi del 2013 è ‘cerca di mantenere fede agli impegni presi, anche se questo ti comporterà sacrifici…. e ho preso l’impegno con me stesso di mandare questa newsletter il primo lunedì del mese!

 

Con le gambe sotto la tavola, si fanno i migliori affari, si chiacchera con i parenti , si ascoltano le confessioni degli amici, si scherza e spettegola con i colleghi, ma soprattutto si conquista la persona amata….

non c’è momento migliore del tempo passato a tavola per tutte queste cose.

Noi Vi aspettiamo per dimostrarvelo.

Noi con il 2013 siamo arrivati dopo 3 generazioni 49 anni di attività, ancora uno e arriveremo al giubileo!

alla prossima

Grazie per quello che ci date la possibilità di proporVi ogni mese

 

Luca

click to mail me!
(Click to M@il or Contact me!)

 

  • Consiglio come sempre Æoogle su Æolia Search
    Page
    per la ricerca online sull’Æolia
  •  

click me / cliccami click me / cliccami
I Menù Del Mese

 

Pranzi & Cene
click me! click me / cliccami

La Cena della Scarpetta

Solo a Mezzogiorno

Virtual Tour (beta)

Se avete perso qualche news …..Æolia
News

Finito di scrivere Martedì, 8 Gennaio, 2013 6:00 Buonanotte!

Grazie.

Cordiali saluti

Luca & Seba del Ristorante Æolia

Read More

Cuocinando Master Course 2013

Posted in: Aeolia News, CuocoGrafo, Diario Ma non Solo, L'Uovo alla 'Cuoc', Menù, News

Cuocinando
Corso Master – Master Cooking Class 2013

Lezione – 01 –
Triglia & Radicchio
in Saor
Gamberi al Bacon
& Sogliola Ripiena
Mele In Gabbia
—–
REd Mullet & Radicchio ‘Saor’ Style
CrayFish & Sole Stuffed
Apple Jail
Lezione – 02 –
Gnocchi di Semolino
ai Pinoli & Piave
Lo Struzzo & il Canguro
Timballo di Verdura
Mocacino
—–
Semolina Gnocchi
w/ PineSeed & Piave Cheese
Kangaroo & Ostrich
Salsify
Mocacino

Lezione – 03 –
Spaghetti in Cartoccio
con Granchio Reale
Le Terrine dell’Aia
Crudità e le sue Salse
BocaNera
—–
SPaghetti Baked in Foil
w/ King Grab
Terrine
Crunchy Salad
BocaNera
Lezione – 04 –
Stracciatelli alla Stracotta
Le Carni
Disossate & Ripiene
Cipolle, Patate & Erbe
Delizia Nera
—–
Stracciatelli
Stuffed Meat
Onions, Potatoes & Herb
Black Temptation
Cuocinando
Corso Master – Master Cooking Class 2012
Costo

Costo del Corso & Cene, Compreso un Utile Accessorio da Cucina e Attestato
€ 160,00
Cost of Course & Dinner, Plus Useful kitchenware & Certificate

I Menù del corso potranno subire variazioni durante l’anno per poter seguire la stagionalità dei prodotti usati

Read More

Aeolia News 115 Dicembre 2012

Posted in: Uncategorized, Aeolia News, CuocoGrafo, Diario Ma non Solo, Foto & Photo, L'Uovo alla 'Cuoc', Menù, News

 

click me / cliccami

Æolia News

anno VII numero 115

Dicembre 2012

Ristorante
Æolia

Piazza Da Schio 1

Costozza di Longare Vicenza

0444555036

Chiuso il Martedì


 

 

  • Questa mailinglist viene spedita a 16201
    Æolia lovers

Questi i link per leggere direttamente dal
web o se avete problemi di visualizzazione

e il sito dell’Æolia, superato il quarto di milione di Visite! (in questo momentocounter)

La guida MICHELIN Italia 2013 I BIB Gourmand del Veneto – Æolia. confermata anche quest’anno…..

 

Æventi del Mese

CerimonieCerimonieCerimonie

Natale, Cene & Pranzi Conviviali & S.Silvestro

 

La storia dell ÆoliaGli Æventi 2012

——-

I
Piatti di questo mese

Puntuali come sempre ecco i piatti che DOVETE venire a provare

che non abbiamo mai fatto,se non li provate questo mese

chissà se ne ripresenterà
l’occasione per riproporli

diventa sempre più difficile trovare non il piatto nuovo, ma quale togliere!

Noi cerchiamo come sempre di accontentarVi tutti!

Misticanza d’Inverno con Germogli al Balsamico, Lardone & Melograno

Cotechino Scottato con Crema di Lenticchie Rosse & Polenta di Maranello

Tortino di Radicchio, Patate di Posina & Asiago d’Allevo

Bacalao con Patate Sudate, Cipolla Rossa, Pomodoro Camone & Crema di Basilico

Pane al Rosmarino con Pecorino & Mostarda di Fichi

Uovo Pochè con Cavolo Viola & Salsiccia

Gargati con Radicchio & Tastasale

Reginette con Pistacchi &Caciocavallo

Spaghetti alla Carbonara & Vongole

Gnocchi di Patate ai Porcini, con Porcini, Pinoli & Broccoli

Crespella con Ricotta & Cavolo Nero

Zuppa di Patate & Verze

Lombata di Angus (Irlanda) al Merlot & Porcini

Filetto di Canguro (Australia)al Malto di Riso con CousCous alle Verdure

Pepite di Tacchino al Pesto Veneto con Patate al Latte

Filetto di Salmone (Norvegia) alla Crema di Radicchio & Scalogno con Crudità

Tartare di Scampi all’Ananas Salato & Topinambur

 

Togliti La
Voglia, Vieni all’Æolia

E ancora La Cucina dell’Æolia a Casa

Tutti i Nostri Piatti Ora Anche Da Portare a Casa sempre con nuove
proposte

con la nostra tradizionale cucina leggera e attuale per ogni vostra esigenza

E per chi propio non riesce a fare a meno di noi…..

l’Æolia a Casa Tua!

da 4 a 600, pensiamo noi a tutto, e se non hai lo spazio, Ebbene si! pensiamo NOI anche a quello!

 

———

Numero 115

———

Augurando i nostri migliori Auguri di Buone Feste e di un Felice Anno Nuovo

La 45 Esima cena del Maiale è stato un successo inaspettato, vorrei ringraziare tutti quelli che hanno fatto si che tutto sia andato nel verso giusto….

Voi, che siete venuti e: Sebastiano, Susanna, Daniele, Franca, Anna, Cristina, Alda, Agnese e Emina in sala e in cucina, Andrea Mattiello con i vini, Fabio & Lucia del Mercatino per la lotteria, Pino, per la lotteria, il Panificio Crescenzio per parte della la torta, Renzo per la Testa del Maiale e per gli ossi e per il quinto quarto, Filippo per le verdure,Andrea per le verdure e la frutta e Marco per il caffè e la lotteria.

La 46esima sarà ancora più bella!

Anche Novembre è passato, quando ero più giovane e andavo a scuola il tempo non passava mai,sembrava che le lancette dell’orologio fossero incollate e non di muovessero mai. Ora le lancette in molti orologi non ci sono più, lasciando il posto ad un semplice display a cristalli liquidi che scandisce il tempo inesorabilmente,e i secondi, i minuti, le ore e le giornate passano, ma non è un male, perché vuol dire che le vivo tutte intensamente, guardando avanti, cercando sempre di pensare positivo, e tralasciando i momenti meno felici , che qualche volta ho avuto nella vita.

Il mese scorso ho parlato delle belle esperienze con le cene organizzate con gli amici/colleghi di Vicenza, all’inizio di Novembre ho passato 2 giornate veramente interessanti e di svago al Comics Festival di Lucca e al Festival dell’Oriente di Carrara e ho poi avuto occasione di essere invitato a visitare la fabbrica Convotherm in compagnia di un gruppo di Ristoratori Veronesi, tra i quali gli chef di Giancarlo Perbellini Ristoratore Stellato, anche lui (come me) e Carlo MasterChef Cracco della Scuola Alberghiera di Recoaro . Due giornate a confrontarci e a scambiarsi nozioni, trucchi del mestiere, suggerimenti e modalità di cottura, senza quel ‘segreto professionale’ che apparteneva agli Chef di una volta, Qui all’Æolia abbiamo avuti molti cuochi e chef in questi anni, e li ricordo quando da piccolino gironzolavo per la cucina, parecchi avevano il loro libro di ricette molte volte scritto a mano che gelosamente conservavano nel cassetto e non faceva leggere a nessuno, quasi a paura che qualcuno potesse rubargli il mestiere. Per far crescere la conoscenza bisogna dividerla, poi ognuno metterà del proprio per rendere la ‘creazione’ unica. Quando io faccio Cucinando i corsi di cucina all’Æolia, cerco di dare quante più indicazioni possibili, so benissimo che poi in casa i risultati difficilmente potranno essere uguali a quelli ottenuti nella nostra cucina, gli attrezzi, i forni, la forza dei fornelli è totalmente diversa, e sarà l’allievo corsista ad adattare la pietanza alla propria cucina.

In questo mondo frenetico dove ormai subiamo un bombardamento mediatico del tutto e subito purtroppo stiamo dimenticando certe emozioni, novembre ci ha regalato un mese con delle giornate splendide, il sole con il suo tepore ha fatto sbocciare le margherite nel nostro giardino, e addirittura qualche rosa ha fatto capolino tra i rovi, a volte basta uscire e guardarsi attorno e assaporare la natura che ci circonda, abbandonando per un momento cellulari e TV e tutto ci apparirà meglio. Qualche giorno fà sono stato preso per mano da una bambina sul borgo che sale a casa, e lei con semplicità dei suoi gesti e delle sue parole mi ha fatto notare i colori e i profumi della nostra terra, io questa strada la faccio anche due, tre volte al giorno e ogni volta scorgo un nuovo particolare, con il sole. la pioggia, la neve o la neve (che spero arrivi almeno per qualche giorno), sia al mattino, dove ho in lontananza le montagne alle mie spalle e i colli euganei di fronte a me, oppure la sera, con la chiesa vecchia che con il suo campanile illuminato che svetta sul monte perpendicolare alla stella polare, pensando a quanta gente è passata in tutti questi anni sui miei stessi passi, e se vado a casa alla serà so che troverò Artu (il mio gatto) che mi aspetterà per entrare e poi mi seguirà per rubare un pò di coccole e mi ripagherà con le fusa, se invece scendo al mattino so che li ci sarà Agnese, che appena mi vede mi dà il buongiorno e assieme a lei bevo il primo caffè e inizio la giornata, queste sono le certezze di ogni giorno e di ciò ne vado fiero, a volte basta veramente poco per iniziare e terminare bene la giornata, basta organuizzarsi

Arrivederci nel 2013!

Con le gambe sotto la tavola, si fanno i migliori affari, si chiacchera con i parenti , si ascoltano le confessioni degli amici, si scherza e spettegola con i colleghi, ma soprattutto si conquista la persona amata….

non c’è momento migliore del tempo passato a tavola per tutte queste cose.

Noi Vi aspettiamo per dimostrarvelo.

Noi con il 2012 siamo arrivati dopo 3 generazioni 48 anni di attività, chissà cosa scriverò tra 2 anni!

alla prossima

Grazie per quello che ci date la possibilità di proporVi ogni mese

 

Luca

click to mail me!
(Click to M@il or Contact me!)

 

  • Consiglio come sempre Æoogle su Æolia Search
    Page
    per la ricerca online sull’Æolia
  •  

click me / cliccami click me / cliccami
I Menù Del Mese

 

Pranzi & Cene
click me! click me / cliccami

La Cena del Mas-Cio

Solo a Mezzogiorno

Virtual Tour (beta)

Se avete perso qualche news …..Æolia
News

Finito di scrivere Martedì, 4 Dicembre, 2012 5:06 Buonanotte!

Read More

A cena allla Trattoria El Piron, Bassano del Grappa, Domenica 8 aprile 2012

Posted in: Aeolia News, Diario Ma non Solo, News, Zicco's Cove e RistorAmici
Nome: Trattoria “El Piron”
Dove : Z.Bricito,12 36061  Bassano Del Grappa  (Vicenza)
Telefono: 0456211416
Prezzo: 27 a testa
Con chi…. Tutto lo staff (o quasi dell’Æolia)
 
La Cucina ha Proposto

Disco di Asparagi e mascarpone
Baccalà mantecato con crostini (BUONISSIMO)
Tartare di manzo all’aceto balsamico
Sarde in saor 

Primi 

Gargati “El Piron”
Bigoli con le sarde
Spaghetti con gamberoni
Panciotti caserecci di gamberi e zucchine agli Asparagi (BUONISSIMI)

Secondi

Asparagi e uova alla bassanese 
Tagliata di manzo al rosmarino
Polenta e spezzatino
Polenta e baccalà alla vicentina (BUONISSIMO)
Grigliata di Asparagi e gamberi

Dolci della casa

Impressioni:

Come tradizione, anche quest’anno siamo usciti per la cena di Pasqua con lo staff, dopo il lavoro, e in preparazione a  Pasquetta, è sempre più arduo, molti colleghi come noi la sera preferiscono passarla senza lavorare, per fortuna che posso semprecontare sulla Confraternita… e così è stato. Rapido giro di telefonate e abbiamo prenotato.

Sento metri, forse gnanca,

dalla piassa col leon,

sempre driti su man sanca,

te te trovi qual al Piron.

E dal Ponte de Basan,

tira drito su in saita,

da ciapar ‘na s-cianta pian,

cento metri de man drita.

Par magnar san e bon, no te resta ch’el Piron!

Recita in home page…. e la frase finale centra in pieno l’intento! Nuova tacca ….

Read More
Æolia Forever
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: