pub-8090363895163991 tradizione – Æolia

Tel +0039 0444 962395 o Prenota OnlinePRENOTA ORA

All posts tagged tradizione

Pranzo di Natale 2016

Posted in: Aeolia News, Menù

buon-natale

In English

Domenica 25 Dicembre 2016
Pranzo di Natale

Millefoglie Croccante di Baccalà Mantecato & Passato d Ceci
Porcini Grigliati & Cervo Fumè

Tortello di Magro in Brodo di Cappone & Crocchetti
Stracciatelli alla Stracotta

Filetto di Orata su Crema di Broccolo Fiolaro e Chips di Patate Arlecchino
Misticanza dell’Orto d’Inverno

Gelo Agli Agrumi

Cappone della Tradizione
alle Castagne & Melograno
Erbe di Campo in Tegame & Purè di Patate & Topinambur

Dolcemente Natale

Vini Selezione Æolia

€ 40,00
€ 20,00 i Bambini

Tutto compreso… anche il Bicchiere della Staffa

Prenota Online  il tuo tavolo

Read More

La Cena del Mas-cio 2016

Posted in: Aeolia News, Diario Ma non Solo, Menù, News

Stampa

Mancano

 

 

 

 

Alla49sima Cena del Mas-cio – Pig & Pork Dinner Festival
Venerdi 11 Novembre 2016 Alle Ore 20.00

Il menù della serata

Maiale
Maiale
Maiale
& Maiale
…….

Il Maiale Cotto & Servito come Vuole la Tradizione: ai Ferri ,nella Zuppa , con i Gargati, in Umido & Bollito con le Salse Classiche

Euro 24,00

Info & Prenotazioni

*

Read More

Una cena di gala aprirà le danze dell’edizione 2016 della Festa Nazionale della Corniola!

Posted in: Aeolia News, Menù, News

Giovedì 1 settembre

Una cena di gala aprirà le danze dell’edizione 2016 della Festa Nazionale della Corniola!

Noi e il Torcio di Chiampo Vi aspettiamo .

Ancora pochi posti disponibili

Domenica 4 Settembre

in Collaborazione con  il Torcio di Chiampo, da Beppino Schio e Locanda Veneta di Vicenza

con i piatti della tradizione
(SOLO SU PRENOTAZIONE)

Read More

Æolia + Il Querini = Locanda Veneta

Posted in: Uncategorized, Aeolia News, CuocoGrafo, Diario Ma non Solo, Foto & Photo, L'Uovo alla 'Cuoc', Menù, News, Zicco's Cove e RistorAmici, Activities
Æolia + Il Querini = Locanda Veneta

logo-lv-trasparente

Locanda Veneta riapre

La data definitiva: Lunedì 4 luglio.

 

RIAPRE LA LOCANDA VENETA A VICENZA

A Luglio  apertura  con la  nuova gestione del ristorante sotto la guida delle famiglie Chemello-Zemin.

La Locanda Veneta di Vicenza riapre a Luglio sotto la guida Chemello e Zemin, due rinomate famiglie ristoratrici vicentine, con un’esperienza nel settore maturata in tre generazioni.
Dopo due anni dall’abbandono della precedente gestione, la Locanda Veneta riapre le sue sale ed il suo giardino estivo agli amanti della cucina tipica veneta. Semplicità e tradizione caratterizzeranno il menù proposto che renderà omaggio ai piatti della nostra regione. Il nome “locanda” non è scelto a caso: infatti, oltre al servizio ristorante, la struttura offre 12 moderne soluzioni abitative tra mono e bi-locali, per soggiorni di una o più notti a Vicenza fuori dal caos del centro città ma facilmente raggiungibile dall’autostrada.
sito www.locandaveneta.it

>>> Famiglia Chemello
Il giovane Sebastiano Chemello rappresenta la terza generazione di una famiglia di ristoratori, attiva oggi presso il Ristorante Æolia ed iniziata nel 1964 dal nonno Piero e proseguita dal papà Luca che, pur sempre supervisionando il lavoro, ha passato un po’ alla volta le consegne, mettendo a disposizione l’esperienza maturata con la scuola alberghiera, i corsi di aggiornamento e le attività con le associazioni De.Co., del Bacalà, della Federazione Cuochi e dell’Associazione Artigiani.

>>> Famiglia Zemin
Una tradizione iniziata da Rodolfo Zemin, maître del prestigioso ristorante dell’Hotel Danieli di Venezia dal 1920 al 1926, seguita dal figlio Sergio, gestore del Caffè Garibaldi in Piazza dei Signori a Vicenza dal 1978 al 1988, e fondatore di un altro rinomato ristorante di Vicenza, il Ristorante Zemin a Costigiola di Monteviale. Con Marilisa Zemin la tradizione si perpetua e dai colli si avvicina alla città, dove dal novembre 2011 gestisce il Ristorante Il Querini da Zemin assieme al Marito Bruno Salzillo ed ai figli.

Vi Aspettiamo!

Read More

11 Novembre 2015 San Martino, la giornata del bacalà alla vicentina

Posted in: Aeolia News, CuocoGrafo, Diario Ma non Solo, News

L’11.11.2015, PIATTO DI BACALA’ ALLA VICENTINA A 12 EURO
Alla festa di San Martino ricorre anche la “9ª edizione della Giornata del Bacalà”

A Vicenza e provincia la festa di San Martino è anche “La Giornata del Bacalà alla Vicentina”, un’iniziativa dei ristoratori consigliati dall’omonima Confraternita. La ricorrenza cade in una data speciale: l’11 novembre, ed ecco allora che i 50 locali garanti della ricetta originale colgono l’occasione per lanciare una loro speciale promozione: per questo giorno un piatto di Bacalà alla Vicentina, polenta compresa, costerà 12 euro, un prezzo decisamente promozionale. Molti ristoranti colgono l’occasione per offrire anche menù degustazione a base di Bacalà alla Vicentina a prezzi molto interessanti.
Il piatto principe della tradizione gastronomica berica, preparato con stoccafisso di prima scelta, e secondo la complessa ricetta codificata dalla Confraternita, costerà dunque meno del solito. Come spiega Chemello, Presidente del gruppo ristoratori, Per un giorno si può fare perché l’obiettivo è quello di avvicinare tutti alla riscoperta di una specialità che sta ottenendo grandi apprezzamenti, non solo in Italia, ma anche all’estero. Il bacalà fatto in casa oramai è una rarità, perché di esperienza sulla ricetta e di tempo per prepararlo ce ne sono sempre meno. Il rischio è che proprio i giovani vicentini, per primi, non abbiano mai assaggiato un piatto che tiene alto il nome della nostra provincia in giro per il mondo. Dunque l’iniziativa dei ristoratori di offrire il piatto “scontato” può davvero costituire un incentivo alla conoscenza del Bacalà alla Vicentina anche tra i ragazzi, oltre che un modo per ringraziare, con un prezzo “agevolato”, i tanti fedelissimi del piatto”.
Non resta quindi che provare, MERCOLEDI’ 11 novembre (o nei ristoranti che sono chiusi per turno, in un altro giorno – vedi sotto la lista), nella particolare giornata dedicata al simbolo gastronomico della vicentinità, un fumante piatto di polenta e bacalà gustandone il profumo intenso ed il sapore pieno ed inconfondibile, magari accompagnato da uno dei vini doc del territorio come il Vespaiolo, il Durello o il Tai Rosso, perfetti per l’abbinamento a questa specialità.

Per maggiori informazioni:

Read More

ricette-secondi-Coda alla Vaccinara (Come insegna la Sora Lella)

Posted in: Diario Ma non Solo, L'Uovo alla 'Cuoc'

Piatto non proprio della tradizione Veneta, ma che ogni tanto riproponiamo, anche perchè la ricerca dell’uso del quinto quarto non è mai sprecata, e poi è un piatto che mi ricorda mio padre, che me la  preparava tanti anni fà su ricetta di una zia di Roma, che conosceva appunto la Sora Lella.
Tempo Richiesto almeno 4/5 ore

Ingredienti (per 8 persone):

Due  code di bue, prezzemolo, uno spicchio d’aglio, una carota, olio e burro, una cipolla grossa,  sedano, lardo, un bicchiere di vino rosso, 1 vaso medio di pomodori pelati,cannella, noce moscata, peperoncino, alloro, olio d’oliva, sale e pepe, cacao, uvetta, pinoli e acciughe.
Preparazione:

Far bollire per almeno 1 ora e mezza le coda già tagliate,  in un brodo leggero, con la consueta carota e cipolla. Quindi, tritare le verdure e (preferibilmente in un tegame di coccio)far rosolare con il lardo e l’olio  le code, fare insaporire, sfumare con il vino, quindi aggiungere i pomodori pelati, regolare di sale e pepe, coprire d’acqua e proseguire la cottura dolcemente per un’ ora circa. Passata l’ora di prima cottura, aggiungervi  le acciughe e tutti gli altri ingredienti (meno il cacao e i pinoli e l’uvetta), e lasciare ‘sudare’ la coda per altre 2 ore (controllare sempre che ci sia dell’acqua). Alla fine, con una forchetta ‘punzecchiamo’ la nostra coda! se la sentiremo tenera è pronta, aggiungere a questo punto i pinoli, il cacao e l’uvetta, regolare di sale, e magari ancora un pò di peperoncino, non cominciate ad assaggiarla, altrimenti vi verrà subito voglia di mangiarne subito una bella porzione! Io la servo anche con un pò di polenta. Non so a Roma!

Togliti la Voglia Vieni all’Æolia

capziccoLuca

Read More

25 marzo 2015 17esima Serata Enogastronomica

Posted in: Aeolia News

Per la 110a festa di S.Giuseppe a Castegnero presso

IL DESCO DI SAN GIUSEPPE

SERATA ENOGASTRONOMICA

“MAGNA E TASI”

ANTIPASTO:

REALE SCOTTATO E

RADICCHIO DI ASILIANO IN SAOR

SU ROSTI’ DI PATATE

CON ERBETTE E SOPRESSA

PRIMI PIATTI:

RISOTTO CON CARLETTI E TROTA AFFUMICATA DI ALTISSIMO

CRESPELLA ALLA GALLINA PADOVANA SU VELLUTATA DI CASTELGROTTA

E VIN CLINTO

SECONDO PIATTO:

OSEI SCAPA’ ALLO SPIEDO RIPIENI DI CHIODINI CON POLENTA ONTA E BRUSAOCI IN TECIA

DOLCE:

LA PUTANA DELLA TRADIZIONE FUTURA SU SPECCHIO DI CILIEGIE E CROCCATE DI FRUTTA SECCA

“CENA & SOLIDARIETA” 17ª Serata enogastronomica al Desco di San Giuseppe denominata “MAGNA E TASI”. A tavola coi sapori e i ricordi di “Stì ani” proposta dai ristoratori: AEOLIA di Costozza –
LA TORRE di Lovertino –
LE VESCOVANE di Arcugnano
Read More

COLLEGIUM COCORUM 2015

Posted in: Uncategorized, Aeolia News, CuocoGrafo, Diario Ma non Solo, News

direttamente dal sito della FIC.it

Cocorum

COLLEGIUM COCORUM A 250 CHEF

Duecentocinquanta cuochi italiani appartenenti alla F.I.C.  “invaderanno festosamente” Roma il prossimo 17 febbraio per ritirare la più alta onorificenza concessa dalla Federcuochi ad uno chef, il “Collegium Cocorum”.
Gli chef italiani si vedranno consegnare le insegne del “Collegium Cocorum” alla presenza dei vertici della Federcuochi e delle autorità civili, militari e religiose. Questa prestigiosa onorificenza al merito professionale viene rilasciata dalla Federazione Italiana Cuochi agli chef che hanno operato o operano da oltre venticinque anni nell’arte culinaria, onorando sempre ed ovunque la tradizione e il prestigio della millenaria cucina italiana. Per uno chef si tratta di un traguardo che definire ambito è riduttivo. Portare le insegne del Collegium Cocorum è motivo di vanto ed orgoglio.
La manifestazione, che come detto vedrà presenti molti ospiti istituzionali, sarà anche l’occasione per consegnare un particolare riconoscimento, il  “Collare Amici dei Cuochi”, che la Federcuochi è solita assegnare annualmente a personalità della cultura, della comunicazione e delle istituzioni. L’evento prenderà il via poco dopo le ore 15.00 con la cerimonia di consegna dei Collari e dei Diplomi agli Chef, i quali saranno chiamati sul palco per gruppi di appartenenza alle varie regioni italiane. Congiuntamente interverranno e verranno premiati anche diversi ospiti. Seguirà un brindisi nel pieno rispetto della tradizione italiana.

Io sono uno dei 250…. ma essendo a Melbourne non potro’ ritirare il diploma e il collare….
Ho scritto in Federazione, facendo presente il “problema”… vediamo cosa rispondono.

Read More

Natale 2014

Posted in: Aeolia News, Diario Ma non Solo, Foto & Photo, Menù, News, Deals, proposta del giorno

2011-Natale01

Giovedì 25 Dicembre 2014
Pranzo di Natale

Crema di Patate & Porri con Mazzancolle Croccanti al Lime

Prosciutto di Cervo Marinato e Porcini Grigliati

Riso Carnaroli delle Abbadesse con Pernice Rossa & Grana

Tortelloni di Magro & Erbette al Tartufo Nero dei Berici

Tonno Pinne Gialle Scottato al Sesamo
con Insalata di Cavolo Bianco & Rosso

Gelo All’Ananas

Cappone della Tradizione
Ripieno di Castagne e Pioppini di Costozza
con Purè di Patate & Topinambur

Dolcemente Natale

€ 40,00 
€ 20,00 i Bambini

Tutto compreso… anche il Bicchiere della Staffa

Read More

Venerdì 5 Dicembre 47esima Cena del Mas-Cio

Posted in: Aeolia News, Menù, News, Activities, Deals
Venerdì 5 Dicembre  47esima Cena del Mas-Cio

A grande richiesta la serata del mas-cio è stata posticipata di una settimana……

Il Maiale ringrazia …….

Quindi non più il 27 Novembre ma il 5 Dicembre

save the date

47esima Cena del Mas-cio
Venerdì 5 Dicembre
Pig & Pork Dinner Festival 2014

Il Ricavato della Serata sarà devoluto in Beneficenza
all’Asilo di Costozza
In Charity of the Kindergarten of Costozza

Il menù della serata
Maiale
Maiale
Maiale
& Maiale
…….
 
Il Maiale Cotto & Servito come Vuole la Tradizione: ai Ferri ,nella Zuppa , con i Gargati, in Umido & Bollito con le Salse Classiche  

Zuppa di Verze & SalsicciaGargati con Pancetta & Fiori di Broccolo

Costicine & Piedini Glassati
Ossi, Zampone & Cotechino
Quinto Quarto di Maiale
Fegato, Lingua, Trippe & Polmoni

Fagioli in Insalata & Crauti

Torta ‘Fornareta’ (Putana)
 
20,00 + Offerta Libera

Menù

Pork
Pork
Pork
& Pork

…….

Pork Cooked & Served as the tradition wants: Grilled, in soup, with Gargati pasta, Stewed & Boiled with Classic Sauces

20,00 + your charity

Read More
Æolia Forever
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: