pub-8090363895163991 11 Novembre 2015 San Martino, la giornata del bacalà alla vicentina – Æolia

Tel +0039 0444 962395 o Prenota OnlinePRENOTA ORA

Æolia Blog

11 Novembre 2015 San Martino, la giornata del bacalà alla vicentina

Posted in: Aeolia News, CuocoGrafo, Diario Ma non Solo, News

L’11.11.2015, PIATTO DI BACALA’ ALLA VICENTINA A 12 EURO
Alla festa di San Martino ricorre anche la “9ª edizione della Giornata del Bacalà”

A e provincia la festa di San Martino è anche “La Giornata del Bacalà alla Vicentina”, un’iniziativa dei ristoratori consigliati dall’omonima . La ricorrenza cade in una data speciale: l’11 novembre, ed ecco allora che i 50 locali garanti della ricetta originale colgono l’occasione per lanciare una loro speciale promozione: per questo giorno un piatto di Bacalà alla Vicentina, compresa, costerà 12 euro, un prezzo decisamente promozionale. Molti ristoranti colgono l’occasione per offrire anche degustazione a base di Bacalà alla Vicentina a prezzi molto interessanti.
Il piatto principe della gastronomica berica, preparato con stoccafisso di prima scelta, e secondo la complessa ricetta codificata dalla Confraternita, costerà dunque meno del solito. Come spiega Chemello, Presidente del ristoratori, Per un giorno si può fare perché l’obiettivo è quello di avvicinare tutti alla riscoperta di una specialità che sta ottenendo grandi apprezzamenti, non solo in Italia, ma anche all’estero. Il bacalà fatto in casa oramai è una rarità, perché di esperienza sulla ricetta e di tempo per prepararlo ce ne sono sempre meno. Il rischio è che proprio i giovani vicentini, per primi, non abbiano mai assaggiato un piatto che tiene alto il nome della nostra provincia in giro per il mondo. Dunque l’iniziativa dei ristoratori di offrire il piatto “scontato” può davvero costituire un incentivo alla conoscenza del Bacalà alla Vicentina anche tra i ragazzi, oltre che un modo per ringraziare, con un prezzo “agevolato”, i tanti fedelissimi del piatto”.
Non resta quindi che provare, MERCOLEDI’ 11 novembre (o nei ristoranti che sono chiusi per turno, in un altro giorno – vedi sotto la lista), nella particolare giornata dedicata al simbolo gastronomico della vicentinità, un fumante piatto di polenta e bacalà gustandone il profumo intenso ed il sapore pieno ed inconfondibile, magari accompagnato da uno dei doc del territorio come il Vespaiolo, il Durello o il Tai Rosso, perfetti per l’abbinamento a questa specialità.

Per maggiori informazioni:

0

Rispondi

Æolia Forever
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: