pub-8090363895163991 Cambogia & Laos ? Si grazie – Venerdì 13 Novembre – Giorno 12 – da Vientane a Paxe – Æolia

Tel +0039 0444 962395 o Prenota OnlinePRENOTA ORA

Æolia Blog

Cambogia & Laos ? Si grazie – Venerdì 13 Novembre – Giorno 12 – da Vientane a Paxe

Posted in: Uncategorized

Venerdì 13, forse non è il giorno migliore per fare un domestic fly, con la Airline, e i suoi aerei a ‘ventola’. Abbiamo salutato il nostro driver ‘vely nice’, lui ora si sorbirà almeno 10 ore di viaggio per ritornare a casa. Sono le 7 e mezza, e i tecnici stanno guardando le eliche del nostro bimotore, avremmo già dovuti essere in volo, che veramente Venerdì 13 centri qualcosa ? Poi verso le 8, si apre il (unico) gate, e saliamo, siamo in 22 più l’equipaggio. Colazione a bordo molto spartana, un the e un panino con della crema, meglio di niente, non abbiamo fatto colazione. Volo tranquillo, dopo circa un’ora e mezza siamo a Paxe, cii lasciamo alle spalle Valdagno (Vientiane), che ricorderò solo per il tramonto e per i ristoranti colorati sulla riva del Mecong.L’albergo è molto bello, dall’antico sapore coloniale, forse un pò troppo antico, ma comunque storico, ci piace. Qui a Paxe è ancora più caldo di ‘Valdagno’ ,ma meno umido. La provincia di Champasak è brulla, sarà il caldo, sarà la stanchezza, girovaghiamo per la città in cerca di una bici, ma non la troviamo ( a dire il vero ci propongono un tantem enorme, ma io mi rifiuto di ‘portarlo’ in giro, troppo caldo), visitaimo velocemente un tempio (l’ennesimo), ci fermiamo a pranzare in un indiano, raccomandato dalla nostra bibbia, abbi8amo mangiato bene, veloce, e cortese, ci offrono subito 2 bei bivìcchieri di acqua fresca, e le salse sono servite fredde, con dei bei cipollotti all’aceto, prendiamo un piatto di fried rice with shrimps e noodles with shrimps, del pane all’aglio, l’immancabile LaoBeer e due simil gelati, spendendo 59000 kip. A malincuore ci alziamo per andare in perlustrazione, ma fatte poche centinai di metri, decidiamo di tornare in albergo, al fresco del climatizzatore. Qui abbiamo riposato, e ci siamo rinfrescati a dovere, e finalmente dopo 13 giorni, Internet funziona, posso quindi postare il mio diari sul blog, e vedere come và la mia fattoria su Farmwille, mando un paio di messaggi agli amici, e un messsaggione a Martina, chissà se lo leggerà e mi risponderà. E’ quasi ora di , LP ci consiglia un ristorante su un barcone ormeggiato sul fiume, ci andiamo, e serviti bene, e velocemente, con l’accompagnamento di musica dal vivo, prendiamo (laobeer) spicy morning glory, e due piatti di gamberoni alla griglia (6 a testa) è il posto (finora) dove abbiamo speso di più, quasi 7 euro (in due), ci incamminiamo verso l’hotel, mangiando 2 cornetti (20000 kip), non buonissimi, l’hotel è a un chilometro circa, arriviamo, carica batterie varie, (non scarico le , oggi ne ho fatte veramente poche,credo meno di 100 in totale) e prepariamo i bagagli  per Kong Island.  Sabaidee

0

Rispondi

Æolia Forever
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: