pub-8090363895163991 ricette-varie-Il vino di Tarassaco (Pisacan) Dendalion – Æolia

Tel +390444555036 Cell +393289094672 o Prenota OnlinePRENOTA ORA

Æolia Blog

ricette-varie-Il vino di Tarassaco (Pisacan) Dendalion

Posted in: Aeolia News, Diario Ma non Solo, L'Uovo alla 'Cuoc', News

Vai a Tutte le Ricette dell’Æolia

Durante le mie navigazioni in rete mi sono imbattuto nel di Tarassaco, io ho tradotto il tutto (con  l’aiuto di Google e Dizionario) c’è qualche temerario che lo vuole fare ?

Il vino di Tarassaco () Dendalion

 

Fai Dandelion Wine

I fiori di Tarassaco si troivano in abbondanza durante la primavera e l’estate ,e si prestano alla preparazione di una bevanda deliziosa che si può servire tutto l’anno. Aprile e maggio sono i mesi migliori per sfruttare i denti di leone allo scopo di vinificazione

 

 

Ingredienti

  • 1 confezione (7 g) lievito di birra in birra
  • 60 ml di acqua calda
  • 230 g, fiori di tarassaco intere
  • Utilizzare il doppio o più di soli  petali  per un vino un pò più amaro.
  • 0,378  di acqua (il quarto di gallone classico))
  • 240 ml  di succo d’arancia
  • 45 g succo di limone fresco
  • 45 g succo di lime fresco
  • 1,25 g, zenzero in polvere
  • 18 g  di buccia d’arancia  tritata grossolanamente ; evitare qualsiasi parte bianca
  • 6 g scorza di limone tritata grossolanamente; evitare qualsiasi parte bianca
  • 1200 g di zucchero

 

Procedimento

  1. 1
    Questa è solo la prima metà dei fiori di tarassaco!

    Questa è solo la prima metà dei fiori di tarassaco!

    Lavare e pulire i fiori di bene. Rimuovere tutto il materiale verde.

  2. Far macerare i fiori per due giorni.
  3.  Mettete i fiori nell’acqua, insieme al lime, arancio, limone e succhi degli agrumi.
  4. Bollire i fiori.

    Bollire i fiori.

    Mescolare con  zenzero , chiodi di garofano, scorze d’arancia, scorze di limone e zucchero . Fate  bollire la miscela per un’ora. Questo crea il ‘infusione’ che diventerà poi vino dopo la fermentazione.

  5. Filtrare il liquido di dente di leone.

    Filtrare il liquido di tarassaco.

    Filtrare attraverso carta da filtro ( raccomandati i filtri da caffè ). Lasciate raffreddare l’infuso per un po ‘.

  6. 6 Mescolare il lievito nel mentre l’infusione è ancora calda, ma sotto i 100 gradi F.
  7. 7 Coprire e lasciar riposare per una notte.
  8. 8 Versare in bottiglie, coprire le bottiglie con dei palloncini bucherellati per creare una camera di compensazione e conservarle in un luogo buio per almeno tre settimane in modo che possa fermentare. A questo punto ora avete il vino!
  9. 9 Far sedimentare il vino e filtrare il vino più volte, travasandolo .  lasciando la feccia (sedimento) sul fondo del primo contenitore.
  10. 10 Tappare e  conservare le bottiglie in un luogo fresco . Lasciare il vino ad invecchiare. Consiglio di aspettare almeno sei mesi, preferibilmente un anno.
    Edit Tips
  • Pee la pastorizzazione utilizzare 62C per 22 minuti, o 50C per 44 minuti per evitare di cambiare aroma.
  • Scegli i fiori a all’ombra prima di iniziare in modo che siano freschi. Mezzogiorno è quando sono completamente aperti. In alternativa, è possibile congelare i fiori subito dopo la raccolta, quindi tirare fuori i petali  prima di preparare il vino.
  • Ci possonovolere più di tre settimane per la fermentazione del  vostro vino  se la temperatura all’interno della tua area di stoccaggio è fresca. Ma tenere presente del fatto che la fermentazione a temperatura con un ambiente più caldo può cambiare il gusto del vino, e può portare a livelli più elevati di alcol. Le temperature più calde possono causare molti altri problemi come  sapori forti, odori rancidi e la contaminazione batterica. Generalmente la fermentazione dovrebbe essere fatto a temperatura ambiente o inferiore (10-24 o C).
  • Questa ricetta produrrà un vino leggero, che si abbina bene con insalate o pesce al forno . Per aggiungere corpo o la forza, aggiungere docificante, uvetta , datteri, fichi, albicocche , o rabarbaro.

 

Modifica Avvertenze

  • Evitare l’uso di denti di leone che potrebbero essere stati trattati chimicamente. Inoltre, cercare di stare lontano da denti di leone che sono stati onorati un tempo dalla presenza di cani, o che crescono entro 50 metri di una strada.
  • Vi è qualche evidenza che i denti di leone hanno un effetto diuretico e può causare minzione più frequente. (Anche se tutte le bevande alcoliche è un diuretico di per sé.
  • Assicurati di scolare la bevanda con cura per evitare di petali di tarassaco entrare nel vostro drink. Questo potrebbe disturbare il vostro piacere del vino.

Modifica quello che vi serve

  • Balloons
  • Filtri per il caffè o di carta pulito sforzo
  • Vuote, bottiglie di vino sterilizzati
  • Bevande grande contenitore per la tensione liquido in
  • Una pentola grande si può bollire la miscela dente di leone
  • Un luogo per conservare il vino in fermentazione
0

(2) Comments

  1. Pingback: I 100 postt più letti del 2012 su aeolia.blog | Æolia

  2. Pingback: Erbe e fiori primaverili: 10 ricette per sciroppi, acetoliti e vini curativi | AcateringVeg

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: